Benvenuto al Concorso Best Wines of the World

Solo € 250 per vino!

Il concorso può essere inserito tramite questo modulo di registrazione e pagando il costo di iscrizione online o tramite una fattura. Non ci sono costi per partecipare alla competizione oltre la quota di iscrizione. Se vuoi aumentare le possibilità di ricevere più premi in diverse categorie, ti consigliamo di registrare il tuo vino in diverse sottocategorie. Aggiungere vino a una sottocategoria costa solo € 25 in più per categoria.

Scegli le altre categorie - solo 25€ per ognuna

Inscriti i dettagli del vino

Scegli le altre categorie - solo 25€ per ognuna

DETTAGLIO DEL VINO

DETTAGLIO DI PAGAMENTO

NUMERO DI PRODOTTI INSERITI: 0
TOTALE QUOTA D'ISCRIZIONE ALLEGATA: 0,00 €
PAGAMENTO TRAMITE FATTURA
PAGAMENTO CON CARTA DI CREDITO/PAYPAL
Come funziona il concorso?

La competizione BWW è una competizione vinicola globale unica. Milioni di consumatori in tutto il mondo e migliaia di professionisti del vino selezionano i vini finalisti, che vengono poi valutati da degustatori professionisti. BWW è la più grande competizione vinicola del mondo, sotto tutti gli aspetti: numero di vini, partecipazione dei consumatori e numero di giudici.

La competizione si svolge in due fasi. Nella prima fase, i consumatori e i professionisti valutano i vini in un ambiente di degustazione naturale: con gli amici, nei ristoranti, ecc. e dai la tua opinione ai vini della competizione. Durante il periodo di votazione, le persone possono votare i loro vini preferiti su Tastingbook.com direttamente o viaFacebook o Instagram.

Nella seconda fase, i 30 vini più votati in ciascuna categoria principale si qualificano per la finale. Nel finale, i professionisti del vino valutano i vini per categoria. Tutti i vini del finale sono testati ciechi.

I produttori sono invitati a inviare campioni per questa valutazione solo dei vini che si qualificano nel finale.

La prima fase di votazione inizia il1 giugno 2018. I produttori possono registrare i loro vini per la competizione su bwwcompetition.com (clicca su ISCRIVITI ORA) fino al 31 maggio 2018.

Chi è dietro il BWW

BWW è stato creato da due principali media nel suo campo.

- FINE Magazines, che pubblica riviste di vini in Scandinavia, Europa, Stati Uniti, India e Australia. FINE pubblica anche l'unica rivista di Champagne nel mondo. Con nove riviste pubblicate in quattro lingue e una distribuzione di oltre tre milioni di copie in 85 paesi, FINE Publishing è l'editore leader mondiale di riviste di settore. Con notizie esclusive dei migliori critici enologici, fotografie pluripremiate e un impressionante design visivo, FINE offre uno sguardo unico e innovativo nell'affascinante mondo del vino.

- Tastingbook.com, la più grande fonte di informazioni sui vini nel mondo. Tastingbook è iniziato nel 2015 e ora ha più di un milione di pagine di informazioni sul vino e circa 1,5 milioni di visitatori al mese. È gestito da più di 7000 professionisti del vino provenienti da 75 paesi diversi.

Perché i voti?

Crediamo sia importante che milioni di consumatori di tutto il mondo si uniscano a migliaia di esperti per scegliere i migliori vini del mondo. Votare i vini è molto semplice.

Dove si possono votare i vini?

Nella prima fase della competizione, i vini partecipanti sono votati per nome e per raccolto. Quando si selezionano i finalisti, i voti ricevuti per ogni vino durante il periodo di votazione vengono aggiunti e i 30 vini con il maggior numero di voti in ogni categoria vengono invitati alla finale.

Chi vota i vini?

Può votare i vini qualsiasi utente di internet su qualsiasi dispositivo. Il solo sito Tastingbook.com ha oltre 1,5 milioni di utenti mensili da più di 110 paesi. Ognuno di essi può assegnare un voto al giorno al vino di sua scelta. Ci auguriamo anche che tutti i produttori si assicurino che i propri gruppi costitutivi e i distributori di vini votino per il loro vino. Potranno votare anche i milioni di lettori di FINE Magazines di oltre 85 paesi.

Come vengono contati i voti?

Nella prima fase del concorso, i giudici sono i milioni di consumatori e professionisti del vino che danno voti per i vini. Nella seconda fase, la giuria è composta da professionisti del vino iscritti a Tastingbook: critici enologici, sommelier, maestri di vini e enologi.

Chi sono i giudici?

Nella prima fase del concorso i giudici sono milioni di consumatori ed esperti del vino. Nella seconda fase la giuria è composta daesperti del vino di Tastingbook, soprattutto scrittori del vino, sommelier, Masters of Wine e enologi.

Perché i viticoltori fanno parte della giuria?

Chi se ne intende di più di vini? Chi li produce. È per questo che la nostra giuria è composta principalmente da persone che hanno prodotto alcuni tra i migliori vini del mondo.

Perché non è necessario inviare i vini al concorso BWW nella prima fase?

Il successo dei vini della competizione non si basa su un singolo evento di apprezzamento, ma su esperienze di vini precedenti o attuali nel loro ambiente di degustazione naturale.

Ciò rende la registrazione facile ed economica. Garantisce inoltre che tutti i vini abbiano la stessa possibilità di ricevere voti e che i voti vengano assegnati ai vini già presenti sul mercato e non ai campioni che i produttori inviano specificamente per la competizione.

Chiediamo solo campioni di vini qualificati nella finale.

Per tutti i vini che si qualificano per la finale, chiediamo che vengano consegnati 4 campioni di ciascun vino al posto della finale.

Perché vengono utilizzate anche categorie di prezzo?

Desideriamo aiutare tutti i consumatori di vino del mondo e fornire loro informazioni sui migliori vini in ogni fascia di prezzo. Riteniamo inoltre che sia giusto valutare i vini nelle loro categorie di prezzo, proprio come fanno i consumatori quando decidono quale vino acquistare.

Come vengono pubblicati i risultati?

Puoi seguire l'attuale classificazione dei vini durante il periodo di votazione su Tastingbook.com. L'elenco dei vini più votati viene pubblicato dopo la prima fase a settembre 2018. I premi e i vincitori del concorso sono pubblicati in comunicati stampa a dicembre 2018.

Cosa accade se il concorso viene annullato?

Se il concorso viene annullato per motivi dipendenti dall’organizzatore, la quota d’iscrizione sarà rimborsata interamente. Se il concorso viene annullato per motivi indipendenti dall’organizzatore, quest’ultimo non è obbligato a rimborsare la quota d’iscrizione.